Assicurazioni SANITARIE Famiglie italiane in ritardo

Assicurazioni SANITARIE Famiglie italiane in ritardo e a rischio di spese anche ingenti. La preoccupazione di Fabio Cerchiai dell'ANIA...

A conferma delle preoccupazioni di molti addetti ai lavori e assicurati, in Italia, in tema assicurazione sanitaria siamo abbastanza in ritardo rispetto a molti paesi europei con una logica diminuzione dell'efficenza e un aumento dei rischi per le famiglie italiane di ritrovarsi a dover caricarsi sulle spalle spese anche ingenti. Portiamo alla vostra attenzione una breve nota da Teleborsa di qualche giorno fa ...breve ma molto significativa...

(Teleborsa) - Roma, 5 lug - Assicurazioni, mutue e fondi sanitari canalizzano oggi in Italia solo il 15% della spesa sanitaria privata, contro il 46% della Germania e il 65% della Francia.

La famiglia italiana rischia di trovarsi da sola a sostenere spese che possono rivelarsi ingenti e sino al 60% del reddito disponibile per i servizi di assistenza sanitaria ai non autosufficienti.

Tanto più quando il Servizio Sanitario Nazionale dovrà essere ripensato a causa delle sempre maggiori difficoltà nei conti dello Stato e delle Regioni.

Questa è la preoccupazione che ha espresso Fabio Cerchiai nella relazione annuale ANIA (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici).

 

 

 

Informatevi sulla polizza di assicurazione medica Dottorcare: Polizza Assicurazione Sanitaria Dottorcare

Altre caratteristiche della nuova polizza malattia: Garanzie e Coperture della Polizza Sanitaria DOTTORCARE

Se volete fare subito il velocissimo preventivo: Dottorcare Preventivo Polizza Sanitaria

 






ASSICURAZIONE SANITARIA

ASSICURAZIONE SANITARIA ESTERO